Arredi per l’Accademia di Catanzaro: il dono di Centrarte

CentrarteMediterranea ha donato arredi di grande utilità all’Accademia di Belle Arti di Catanzaro.
La donazione è scaturita dal contatto, avvenuto a Roma, tra l’Associazione, rappresentata dal Consigliere Solveig Cogliani, e l’Architeto Anna Russo, direttore dell’Accademia di Catanzaro.
Parte diligente per favorire il contatto è stato Andrea Romoli Barberini, che opera per l’Accademia in veste di docente dal 2009 e che è molto vicino alle attività di Centrarte.
Il trasporto della mobilia è avvenuto come concordato tra le parti, lo scorso 29 luglio, intorno alle ore 10, partendo da Patti (provincia di Messina) dove sono i magazzini nei quali erano custoditi gli arredi.
L’Accademia si è impegnata a segnalare con una targa, all’interno della sua sede, l’avvenuta donazione da parte dell’Associazione Centrarte Mediterranea.
Gli arredi donati comprendono circa 170 sedie di due diversi modelli (con scrittoio e senza), poltrone in pelle, sedie da ufficio in tessuto blu, scrivanie di diversi modelli, librerie di diversi modelli, un pc.
Il carico degli arredi conservati nei magazzini è avvenuto alla presenza di Romoli Barberini.
La Direzione dell’Accademia di Cz ha inviato un ringraziamento ufficiale segnalando l’avvenuta consegna degli arredi a Catanzaro.

Add a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *